Assicurazione Viaggio Cuba 2019: Consigli e Opinioni. E’ Obbligatoria?

Uno dei requisiti per poter entrare a Cuba è sottoscrivere un’assicurazione viaggio. Dal 1° maggio 2010 non è più solo altamente consigliato: è proprio obbligatorio. Tanto che se non si sottoscrive prima di partire dall’Italia, bisognerà farlo una volta arrivati sull’isola, prima di lasciare l’aeroporto e di mettere piede su suolo cubano.

Assicurazione obbligatoria Cuba, dove conviene?

Sicuramente la scelta migliore è quella di sottoscrivere la copertura assicurativa per il viaggio cubano direttamente dall’Italia:

  • c’è più scelta e si può risparmiare molto;
  • si potrà sottoscrivere la migliore assicurazione in termini di copertura;
  • sarà possibile entrare direttamente a Cuba, senza dover fare la fila per poterne fare una in loco.

TROVA LA MIGLIORE ASSICURAZIONE VIAGGIO PER CUBA. CONFRONTA ORA!

Assicurazioni Cuba valide e riconosciute

Da tenere presente che non tutte le assicurazioni per Cuba sono valide. Ecco una lista di quelle riconosciute, aggiornata al 2019:

  • Aci Global – Spa
  • Aide Assistance
  • Coris
  • Elvia Assistance (Madrid)
  • Eura Milan
  • Europ Assistance
  • Filo Diretto
  • Ital Assistance (Aide)
  • Mondial Assistance
  • Sfa
  • Way Call

Assicurazione Asistur, conviene?

Una delle assicurazioni per viaggio a Cuba che si nomina spesso in rete è quella di Asistur, sito web specializzato proprio in assicurazioni e assistenza per chi viaggia fino a Cuba.

Il servizio web è professionale (il sito web è decisamente spartano) ma viene erogato solo in spagnolo ed in inglese, per cui se non siete proprio ferrati di queste due lingue, meglio evitare e rivolgersi ad una compagnia italiana.

Inoltre, tenete presente che il costo di Asistur non è proprio economico, dato che propongono sempre il massimale illimitato.

Assicurazione obbligatoria per avere il visto cubano?

A contrario di quello che molti credono, avere l’assicurazione sanitaria per andare a Cuba non ha nulla a che vedere con il visto.

Sono due cose diverse, che non devono essere acquistate contemporaneamente.

Senza il visto non è proprio possibile imbarcarsi, dall’Italia, su un aereo diretto a Cuba, mentre senza assicurazione sanitaria non ti fanno entrare nel paese (ma sei già in aeroporto a Cuba).

Assicurazione Cuba: confronto di quanto costa

Abbiamo fatto questo confronto per sapere quanto possa costare un’assicurazione di viaggio a Cuba, per un viaggio singolo di 7 giorni. La quotazione è per una persona e fatta tramite Quale.it :

  • AXA Assistance: 19,01 €
  • CoverWise (20 milioni di spese mediche): 22,08 €
  • Amerigo (1 milione di spese mediche): 27 €
  • Columbus Direct (1 milione di spese mediche): 27,42 €
  • Europe Assistance (1 milione di spese mediche): 49,20 €

Assicurazione Cuba: consigli pratici

Nella scelta di un’assicurazione viaggio per Cuba, ecco alcuni consigli pratici da tenere in mente:

  • scegliere solo un’assicurazione valida che sia riconosciuta dal governo cubano;
  • evitare quelle assicurazioni proposte dalle agenzie che fanno i visti per Cuba, perché costano tanto e hanno i massimali molto bassi (circa 30.000 €). Queste assicurazioni sono valide e pensate solo per garantirsi l’ingresso nel paese, ma in caso di bisogno non proteggono praticamente nulla;
  • meglio scegliere un’assicurazione che abbia un massimale di almeno 1.000.000 di euro e che preveda anche il rientro dell’accompagnatore. Cuba è un paese sicuro, ma è meglio partire con tranquillità. Meglio se massimale illimitato;
  • importante è optare anche per un’assicurazione che abbia la Responsabilità Civile e magari che protegga anche il bagaglio e i documenti in caso di furto o smarrimento.