L’Assicurazione Multiviaggio: scopriamola meglio

Solitamente, chi desidera viaggiare serenamente e senza problemi è ben disposto ad acquistare una polizza assicurativa di viaggio individuale, ma per i viaggiatori frequenti, stipulare un gran numero di polizze durante l’anno potrebbe essere troppo costoso. In quest’ottica, un’assicurazione multiviaggio offre la possibilità di intraprendere innumerevoli viaggi senza pagare cifre esorbitanti.

Polizze Multiviaggio: l’assicurazione viaggio annuale

L’assicurazione viaggio annuale è quella che, come dice la parola stessa, offre una copertura per tutti i viaggi intrapresi nell’arco di un anno: durante questo periodo potrete partire e rientrare in qualunque momento, nonché visitare qualunque paese straniero, beneficiando delle stesse coperture definite in sede di sottoscrizione del contratto, ma pagando solo una volta. Un’assicurazione viaggio annuale può essere molto utile nei casi più generali descritti in apertura, cioè quando si è soliti partire svariate volte durante l’anno, magari per viaggi non programmati.

Tuttavia, premesso che un’assicurazione viaggi individuale garantisce la copertura per tutta la durata di un singolo viaggio, può succedere di poter (o dover) intraprendere più viaggi solo in determinati periodi dell’anno. Per situazioni di questo tipo, sono state create apposite tipologie di assicurazione multiviaggio, come la polizza viaggio di un mese o l’assicurazione viaggio per tre mesi, a metà strada tra una polizza viaggio annuale e una polizza per viaggio lungo.

La polizza viaggio di un mese è perfetta per chi deve spostarsi più volte durante la settimana tra l’Italia e l’estero, generalmente per motivi di lavoro; l’assicurazione viaggio per tre mesi, invece, è più indicata per chi ha, per esempio, l’intera estate a disposizione per viaggiare e scoprire il mondo spostandosi a intervalli più o meno regolari.

Le assicurazioni temporanee appena descritte, così come la polizza viaggio annuale, funzionano esattamente come le comuni polizze viaggio individuali, offrendo le classiche coperture “salva-viaggio” che andiamo a rammentare brevemente come segue:

  • Assicurazione bagagli, contro il furto o lo smarrimento dei bagagli;
  • Assicurazione per cancellazione viaggio, la quale risarcisce le spese anticipate per viaggi non intrapresi;
  • Assicurazione infortuni e malattie,copre tutte le spese per l’assistenza sanitaria durante il viaggio;
  • Tutela legale,copre le spese giudiziarie per controversie di varia natura occorse durante il viaggio;
  • Responsabilità civile verso terzi, copre le spese relative a eventuali danni provocati dall’assicurato durante il viaggio.

Assicurazione multiviaggio

Le polizze multiviaggio si differenziano, invece, dalle “assicurazioni normali”, soprattutto per quanto riguarda alcuni limiti imposti i quali, se non soddisfatti, renderebbero nullo il contratto. La condizione più classica riguarda la durata dei singoli viaggi: a seconda delle compagnie, la durata di ciascuno dei viaggi non deve superare i 31, 45, 60 o 90 giorni. Se avete la necessità o il piacere di intraprendere un viaggio più lungo, è preferibile optare per un’apposita polizza per viaggio lungo, più comunemente nota come polizza LongStay, la quale può superare anche il consueto anno di copertura delle polizze annuali.

Poiché ciascuna compagnia applica le proprie tariffe, relative a prodotti assicurativi simili ma le cui piccole differenze possono essere determinanti nella scelta da parte di un consumatore piuttosto che un altro, è sempre bene richiedere molti preventivi prima di selezionare la vostra polizza. Internet può essere una valida alternativa, se non avete voglia di girare per tutte le filiali della vostra città. Online troverete tutte le informazioni di cui avete bisogno, semplicemente visitando i siti web delle compagnie assicurative o rivolgendovi alle numerose compagnie dirette.

L’unico consiglio, in questo caso, è quello di tenere gli occhi ben aperti e leggere bene il contratto di assicurazione, vedendo scrupolosamente cosa è incluso e cosa invece tale polizza non core, al dine di evitare truffe e altre spiacevoli sorprese.

Leave a Reply